I Prodotti

Tutti i Prodotti

LO SAPEVATE CHE...

La vera qualità della pasta la si valuta cuocendo i formati lisci!

I formati rigati, infatti, furono negli anni ’50 una “soluzione” trovata dai trafilai, perché grazie alle righe si evitava che i chicchi durante il processo di essiccazione si attaccassero tra loro.

La vera maestria nella produzione della pasta la si testa sui formati lisci che non devono attaccarsi tra loro, ma devono rimanere sciolti nel piatto e non presentare nessuna patina collosa dopo la cottura. La pasta se è di alta qualità lega i sughi grazie alla sua porosità e non per le righe o per la patina farinosa (detta collosità) della sua superficie.

image

Olio extravergine di oliva 0.75

(Conf.. 0.75 Lt)

4.80
Codice Prodotto: 0
Conf..
0.75 Lt
pz. per crt.
n° 6
crt. per pedana
n° 100
Codice EAN
8007290771575
Le olive utilizzate per la produzione dell'Olio Extravergine di Oliva D.O.P. e 100% Italiano Granoro sono coltivate in Puglia (Italia), nella proprietà dell’Azienda Agricola “Di Corato”, nelle campagne che circondano il Castel del Monte, site nell’agro di Andria, in Contrada Livrera (oggi Rivera), il cuore della D.O.P. "Castel del Monte" e zona di produzione agricola tra le più prestigiose d’Italia. Le olive da cui otteniamo il nostro olio sono raccolte a mano, con l’antico metodo della “bacchiatura” e frante con macine in pietra. La spremitura a freddo della pasta così ottenuta, realizzata unicamente attraverso procedimenti meccanici, fornisce un olio a bassissima acidità (max lo 0,5%). E’ altamente digeribile e per le sue qualità organolettiche e nutrizionali fornisce il giusto apporto giornaliero di vitamine (in particolare di provitamina A e vitamina E), polifenoli e lipidi e aiuta a regolarizzare la funzionalità cardiocircolatoria ed epatica. Inoltre, l’acido oleico, che è il principale acido grasso presente nell’olio extravergine di oliva nella misura del 70/80%, è monoinsaturo e quindi in grado di ridurre i livelli di LDL (che è il colesterolo dannoso per l’organismo). Il metodo di conduzione dell’oliveto è equilibrato, rispettando le buone pratiche agronomiche in modo da ottenere un olio in cui siano assenti pesticidi e concimi chimici, come se le olive fossero coltivate con le metodiche dell’agricoltura biologica. LO SAPEVATE CHE... L’Olivo è una pianta tipica della provincia di Bari ed è strettamente legata alla storia e alla tradizione culturale e commerciale del territorio pugliese. L'olivicoltura è praticata nel barese fin dall'età neolitica. La sua importanza economica e commerciale fu riconosciuta durante l'impero romano. Successivamente in epoca medioevale ebbe un nuovo slancio. L'olio di Bari si diffuse fino a Venezia, da dove ripartiva verso alcuni paesi dell'Europa continentale. L'olio extravergine di oliva è l'unico olio vegetale ottenuto con sola pressione spremitura meccanica delle olive, senza manipolazione e senza aggiunta di additivi chimici, a differenza degli oli di semi (soia, arachide, girasole, ecc.).
Dichiarazione Nutrizionale Valori medi per 100g % RI*
Energia 3449 kJ
824 kcal
Grassi
di cui acidi grassi saturi
Monoinsaturi
Polinsaturi
91,60 g
12 g
71,60 g
8 g
-
-
-
-
Proteine 0 g
Colesterolo 0 g
Sodio 0 g